segreteria@sie-l.it | 0522 522 521 | Viale Allegri 13, Reggio Emilia

Eventi

SIEL-SIRD Learning Analytics International Conference 2020

La ricerca dei dati, i dati della ricerca in ambito educativo. Come e perché.

Torino 14-15 maggio 2020

Università degli Studi di Torino

SCADENZE E DOCUMENTI
TERMINE INVIO PROPOSTE: 31 Marzo 2020;
COMUNICAZIONE ACCETTAZIONE: 30 Aprile 2020

L’innovazione digitale ha apportato negli ultimi anni alcune sostanziali modifiche nella raccolta e nel trattamento del dato empirico. Le istituzioni educative e formative si trovano oggi a gestire milioni di dati che potrebbero essere utilizzati per favorire il miglioramento dei processi di apprendimento e insegnamento, come messo in luce dai più recenti studi sui Learning Analytics.

Sotto la definizione di Learning Analytics vengono ricompresi una pluralità di approcci alla rilevazione, all’analisi e all’uso dei dati per monitorare, valutare, migliorare gli interventi educativi nei formativi. La rilevazione può avvalersi di molteplici tecniche, tecnologie e supporti. L’analisi può far riferimento a molteplici procedure e approcci, statistici, logici e computazionali. I risultati possono essere utilizzati per diverse finalità, secondo varie modalità e messi in relazione con un insieme più o meno variegato di evidenze che tengono conto di quanto la ricerca del passato ha già prodotto e le meta-analisi hanno aggregato e consolidato.

Dopo il successo della prima edizione della conferenza promossa da SIRD e SIe-L presso l’Università di Roma La Sapienza nel maggio 2019, con questo nuovo appuntamento le due associazioni vogliono far emergere e mettere a confronto pratiche di rilevazione e di analisi dei dati volte a generare un vero e proprio valore aggiunto per il monitoraggio e la riprogettazione in itinere di ambienti di apprendimento e percorsi educativi e formativi.

I lavori stimoleranno il dibattito e l’interconnessione tra studiosi che si occupano di utilizzo del dato in un’ottica di ricerca sperimentale, in una prospettiva volta ad ampliare gli orizzonti di ricerca e le sinergie interdisciplinari.

Tematiche del convegno:

  • Tecniche e strumenti di rilevazione dati in contesti educativi e formativi
  • Rilevazione e presentazione dei dati negli ambienti digitali di apprendimento
  • Quadri di riferimento per la valutazione dei corsi erogati in didattica mista (blended) e dei MOOCs
  • Data literacy
  • Etica e Learning Analytics
  • Learning Analytics e Lifelong Learning
  • Raccolta, analisi e presentazione dei dati e processi di autoregolazione negli ambienti di apprendimento digitali
  • Raccolta e analisi dei dati nella valutazione degli apprendimenti e di sistema
  • Raccolta e analisi dei dati nella progettazione formativa e didattica
  • Raccolta e analisi dei dati per contrastare il fenomeno dell’abbandono nei MOOCs
  • Tecniche e strumenti di analisi dei dati (procedure statistiche, modelli logici, modelli computazionali, data mining) in contesti educativi e formativi
  • Raccolta e analisi dei dati e modelli predittivi sugli apprendimenti
  • Modelli e metodi per l’utilizzo di risultati di ricerca ed evidenze generali per il miglioramento di ambienti di apprendimento ed interventi educativi e formativi
  • Modelli e metodi di ricerca operativa
  • Meta-analisi e revisioni sistematiche e loro uso nel miglioramento delle pratiche educative e formative
  • Riflessioni epistemologiche e metodologiche sull’utilizzo del dato come veicolo di miglioramento in ambienti di apprendimento ed interventi educativi e formativi

Scadenza invio delle proposte: 31 marzo 2020

E’ possibile sottomettere le proposte in tre sezioni:

  • Ricerche (max. 5.500 parole);
  • Esperienze (max. 4.000 parole);
  • Studi (max. 4.000 parole).

La procedura di presentazione delle proposte è automatica e richiede pochi minuti. Prima di sottoporre la proposta bisogna accertarsi che il documento rispetti le norme redazionali e il format previsto. Successivamente, la proposta va presentata cliccando sul seguente link: registrazione.

Accettazione: 30 aprile 2020

Il processo di valutazione sarà curato dal Comitato Scientifico del Convegno che si riserva la facoltà di ammetterne il contributo. Verrà inviata una mail di conferma a tutti gli autori entro tale data.

E' prevista la pubblicazione degli Atti di tutti i lavori accettati e presentati al convegno.

Per tutti gli articoli accettati e presentati al convegno è prevista, inoltre, la possibilità di pubblicazione sul numero di dicembre 2020 della rivista della SIRD e sul numero di Settembre 2020 della rivista Je-LKS (presente in Scopus). Le sottomissioni dovranno, in questo caso, rispettare gli standard editoriali e scientifici delle rispettive riviste.

I contributi definitivi, modificati anche tenendo conto dei feedback ricevuti, dovranno essere caricati sulle piattaforme OJS delle rispettive riviste entro il 15 luglio 2020 (data di scadenza della Call). Non è possibile inviare un lavoro a entrambe le riviste.

Criteri di valutazione

  • Rilevanza del tema per la ricerca educativa (Relevance for educational research)
  • Contributo all’avanzamento della ricerca e originalità (Contribution to the research progress and originality)
  • Chiarezza e organizzazione del testo (Accuracy and content organization)
  • Esplicitazione e coerenza delle scelte metodologiche (Clarity and coherence of methodological approaches)
  • Pertinenza delle citazioni e bibliografia (Accuracy of quotations and of bibliography)
  • Rispetto delle norme editoriali e del format di presentazione

Per la presentazione delle relazioni saranno assegnati venti minuti (e cinque per il dibattito).

Programma provvisorio

Giovedì 14 maggio 2020 – dalle 14 alle 20

13.45 – 14.30 Accoglienza e Registrazione dei partecipanti
14.30 – 14.45 Saluti istituzionali
14.45 – 15.30 Apertura Lavori Convegno
15.30 – 16.15 Relazioni introduttive
16.15 – 16.45 Coffee break
16.45 – 18.45 Sessioni parallele
20.15 Cena sociale

Venerdì 15 maggio 2020 – dalle 9.30 alle 12.30

9.30 – 11.00 Sessioni parallele
11.00 – 11.30 Coffee break
11.30 – 12.30 Sessioni parallele
12.30 – 13.00 Chiusura dei lavori

Comitato Scientifico

Piero Lucisano, Tommaso Minerva (co-chair)
Barbara Bruschi, Luciano Cecconi, Cristina Coggi, Anna Dipace, Loretta Fabbri, Ettore Felisatti, Paolo Ferri, Patrizia Ghislandi, Maria Luisa Iavarone, Alessandra La Marca, Marina Marchisio, Antonio Marzano, Giovanni Moretti, Loredana Perla, Veronica Rossano, Marina Rui, Susanna Sancassani, Roberto Trinchero, Ira Vannini.

Comitato organizzatore

Luciano Cecconi, Alberto Parola, Daniela Robasto, Marina Rui, Roberto Trinchero.

Segreteria organizzativa

Daniela Robasto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 011 6703179

Published in Eventi

SIRD-SIEL International Conference 2019

Learning Analytics

Per un dialogo tra pratiche didattiche e ricerca educativa

Roma 10-11 maggio 2019

Published in Eventi
17
ANNI DI STORIA
12
CONVEGNI SIE-L
5
CONFERENZE EMEMITALIA
27
SOCI COLLETTIVI
180
SOCI ORDINARI

La nostra storiaLa SIe-L nasce nel 2002 per iniziativa di 4 visionari: Antonio Calvani, Alberto Colorni, Giorgio Olimpo e il compianto Guido Martinotti. Da allora ha consolidato la propria posizione sul piano nazionale e internazionale. In un prossimo video i passaggi salienti.

Le attivitàAll'attività editoriale e all'organizzazione degli eventi sociali (tra cui la multiconferenza EMEMITALIA), SIe-L affianca l'attività di promozione e divulgazione delle buone pratiche nell'ambito dell'e-learning e della digital education.

Le rivisteLa SIe-L pubblica due riviste: Je-LKS, una rivista scientifica internazionale di classe A censita nella maggiori banche dati e BRICKS - insieme ad AICA - rivista dedicata all'innovazione didattica nel mondo della scuola e piattaforma aperta di discussione.

Vai a inizio pagina
JSN Educare is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework